Home > Amministrazione trasparente > Disposizioni generali

Disposizioni generali

Disposizioni generali

In applicazione del d.lgs. n. 150 del 27 ottobre 2009 e secondo le linee guida tracciate dalla CIVIT con la delibera n. 105 del 2010, l’Automobile Club di Pistoia predispone il Programma triennale per la trasparenza e l’integrità. Le informazioni, i dati e le iniziative contenute nel Piano riguardano esclusivamente l’A.C. Pistoia.
 
Responsabile dell’elaborazione del Piano della Trasparenza e della sua attuazione è il direttore dell’Ente Sig. Giorgio Bartolini, (del. del Consiglio Direttivo del 26.01.2011), per tale incarico non è previsto nessun trattamento economico.
 
In applicazione della Legge n. 190/2012 recante "Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione", CiVIT, quale-Autorità Nazionale Anticorruzione, nelle more dell’adozione dei decreti legislativi, dei decreti e dei regolamenti ministeriali previsti dalla legge e della definizione delle intese con la Conferenza unificata Stato, Regioni e autonomie locali, ha segnalato l’esigenza che sia nominato, ai sensi dell’art. 1 c. 7, il "Responsabile della prevenzione della corruzione", per consentire a tale soggetto di predisporre le attività preparatorie e le iniziative concrete, in primo luogo, per l’individuazione delle aree a rischio e per l’avvio di formazione specifica del personale.
 
Il Consiglio Direttivo dell’A.C. Pistoia del 29.05.2014 ha nominato il Responsabile della Prevenzione della Corruzione il Direttore Sig. Giorgio Bartolini.

Contenuto inserito il 12-03-2018 aggiornato al 12-03-2018
Facebook Twitter Google Plus Linkedin
Il Portale Amministrazione Trasparente dell'Automobile Club è basato sul riuso della soluzione applicativa PAT. CREDITI